Serie A. Si ricomincia dalla 1ª giornata di ritorno

serieaArchiviati gli ottavi di finale di Coppa Italia, è tornato il momento di pensare al campionato. Arriva la ventesima giornata, la prima del girone di ritorno, e già con alcune gare davvero interessanti.
La capolista Juventus, dopo la scorpacciata di gol nella doppia sfida contro il Verona, se la vedrà con l’altra veronese, il Chievo, a caccia di punti salvezza. Non sarà una passeggiata per gli uomini di Allegri: adesso si fa sul serio, e, si sa, più si va avanti con il campionato più le piccole diventano ardue da affrontare, come dimostrano anche le quote delle scommesse sportive di questo sito.

Tra i bianconeri, Allegri recupera Vidal, dopo la tonsillite, e Buffon, che ha smaltito l’influenza. Dubbi su Pirlo, leggermente influenzato, pronto Pereyra per la mediana. In attacco ballottaggio Morata-Llorente. Si è rivisto Barzagli, tornato ad allenarsi sul campo con i compagni.
All’inseguimento della Juve c’è la Roma, che, dopo aver perso due punti importanti a Palermo, prova a tenere le distanze dai bianconeri sul campo della Fiorentina. I viola stanno attraversando un ottimo perido di forma e sono tornati in corsa per il terzo posto. A Firenze tornano Nainggolan e De Rossi dal primo minuto, oltre a Maicon e Totti che avevano saltato Palermo. Con Ljajic e Pjanic titolari, possibile panchina per Iturbe. Tra i viola, Montella conferma Gomez, anche se Babacar ha ben impressionato contro il Chievo.

Bella sfida all’Olimpico di Roma tra Lazio e Milan. I biancocelesti vogliono immediatamente riscattare la deludente sconfitta casalinga contro il Napoli per restare in scia del terzo posto. Torna tra i pali Marchetti dopo il turno di stop, recuperato Mauri, mentre De Vrij, afflitto da una fascite plantare, sta forzando il recupero. In dubbio Biglia, colpito duro in allenamento: in preallarme Ledesma. Il Milan può dirsi in crisi con i soli 2 punti raccolti nelle ultime quattro partite di campionato: una vittoria all’Olimpico darebbe punti e morale, ed è questo quello che si augura mister Inzaghi. A Roma emergenza difesa: mancheranno De Sciglio, Zapata e Bonera infortunati, oltre a Rami squalificato. Non ce la fa De Jong, alle prese con un fastidio muscolare. Tridente d’attacco tutto da definire, con Pazzini ed ElShaarawy che dovrebbero partire dalla panchina.

L’Inter, dopo il mezzo passo falso di Empoli, prova la rimonta Champions con i nuovi innesti e affronta il Torino, che domenica è tornato alla vittoria e al gol contro il Cesena. Mancini non avrà Ranocchia e Medel; In difesa dovrebbero giocare Andreolli e Vidic. In avanti spazio ai nuovi Shaqiri e Podolsky. Tra i granata, dubbio Darmian che però dovrebbe farcela; in attacco accanto a Quagliarella ci sarà Maxi Lopez, decisivo a Cesena.
La Samp, fresca di annuncio di Samuel Eto’o, che domenica sarà in tribuna, riceve il Palermo di Iachini, vera rivelazione di questo campionato. I rosanero sono reduci dal bel pareggio contro la Roma e proveranno a tener testa anche ai blucerchiati per mantenere vivo il sogno Europa.

Tra le altre partite, sfida della disperazione tra Parma e Cesena con Cassano che ha rotto con la società e quindi non prenderà parte alla sfida. Il pareggio significherebbe harakiri. A Cagliari, i padroni di casa ospitano il Sassuolo, bella sorpresa della stagione e a caccia di ulteriori soddisfazioni. Zola dovrà provare a prendere tre punti salvezza, approfittando della trasferta del Chievo allo Juventus Stadium.
Sempre in chiave salvezza, importante partita quella tra Verona e Atalanta al Bentegodi con i gialloblù che devono assolutamente fare tre punti per scacciare via uno spauracchio che ad inizio stagione sembrava impensabile.
Dopo la bella prova di martedi, l’Empoli di Sarri proverà ad apporfittare della stanchezza dell’Udinese arrivata fino ai rigori giovedi contro il Napoli. I toscani, che stanno esprimendo un bel gioco ma che soffrono di pareggite, cercheranno di invertire la rotta contro i friuliani allenati da Stramaccioni.

Filed in: Giochi, Internet Tags: ,

Leave a Reply

Submit Comment

© 2017 Blackr. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Proudly designed by Theme Junkie.