La storia del gioco d’azzardo

Tra le rovine della città Greca di Tebe furono rinvenuti dei dadi d’avorio risalenti a prima del 1500 A.C., pertanto non c’è da meravigliarsi che gli antichi Romani fossero esperti nel gioco dei dadi. Mentre Plinio si deliziava accanto alla sua piscina d’acqua fresca, le sue guardie Romane erano impegnate a giocare a dadi, il ché spiega perché non si accorsero dell’attività vulcanica che alla fine distrusse Pompei. I Romani avevano persino delle piccole tavolette di pietra sottili con cui giocavano d’azzardo – indubbiamente precursori delle carte da gioco.

Nel 1600, era possibile vedere Italiani che si riunivano in piccoli locali, “casini”, per concedersi alla politica, rapporti d’affari, gioco d’azzardo e altre distrazioni. Il termine “casino” divenne presto sinonimo di vizio, particolarmente a Venezia. Nel 1926 una casa da gioco pubblica a Venezia fu legalizzata per la prima volta, e il gioco d’azzardo di Venezia divenne celebre in tutta Europa. Data la tradizione nella città di indossare maschere di notte, risultava facile per i noti aristocratici Veneziani frequentare i casini e giocare d’azzardo, bere e divertirsi tutta la notte. Ma una volta legalizzata la casa da gioco, la propensione per il gioco d’azzardo si diffuse in tutta Europa. In stabilimenti termali e luoghi di ritrovo in Inghilterra, Belgio, Germania e Francia. I casinò intesi come case da gioco divennero organizzati e legali.

Nel 1900 molti casinò Italiani passarono sotto il controllo di cosche mafiose. I giocatori accaniti in debito con un casinò che non erano in grado di trovare i mezzi necessari per “saldare” venivano spesso trattati brutalmente – semplicemente “scomparivano”.

Comunque, gli odierni casinò Italiani sono controllati attentamente allo scopo di favorire una cospicua attività turistica. Per molti turisti l’Italia non è soltanto una terra di storia, arte e architettura ma un affascinante paese dove trovare dei casinò davvero allettanti.

Cosa ancora migliore, oggi sono disponibili casinò online perché tutti possano giocare per divertimento o provare a scommettere con giochi di fortuna. Gioca gratis o per denaro e comprendi perché il gioco d’azzardo rappresenta ancora uno dei passatempi preferiti al mondo.

Filed in: Giochi

Leave a Reply

Submit Comment

© 2017 Blackr. All rights reserved. XHTML / CSS Valid.
Proudly designed by Theme Junkie.